Il regolamento


Il regolamento


Modulistica per l’iscrizione

Compilazione  del questionario con i dati del bambino e di un genitore

Consegna del certificato o dell’autocertificazione per i vaccini obbligatori

Il corredo 

Il bambino dovrà preferibilmente indossare indumenti comodi (tuta), privi di perline o oggetti di piccole dimensioni che se si staccano possono essere ingeriti.

Viene richiesto ai genitori:

1 cambio completo invernale e 1 estivo, 

1 paio di ciabattine, 

1 ciuccio con catenella,

1 biberon, 

2 bavaglini con elastico e  nome, 

1busta porta bavaglino con nome, 

1 spazzolino con custodia siglata(dai 2 anni)

1 asciugamanino con nome

1 sacchetto porta cambio con  il nome.

La retta

Al momento dell’iscrizione dovrà essere stabilita la data d’inizio che tassativamente non potrà essere posticipata. La quota di iscrizione ha validità 11 mesi e dovrà essere rinnovata ogni anno. In caso di rinuncia l’iscrizione e la quota mensile non verranno rimborsate.

I genitori sono pregati, in caso di interruzione anticipata, di dare disdetta scritta entro e non oltre i primi 5 giorni  del mese precedente, in caso contrario saranno tenuti a pagare  la retta. Le disdette dovranno avvenire entro il 5 di aprile, oltre questa data non sarà più possibile rinunciare al posto e si dovrà provvedere ugualmente al pagamento delle successive tre mensilità. In ogni caso, comunque, per malattia o altro, la retta base andrà ugualmente pagata per intero e puntualmente - da settembre a luglio – e non verranno effettuati sconti.

La retta dovrà essere versata il 1° GIORNO FERIALE  DEL MESE. Il pagamento   potrà essere effettuato in contanti o con bonifico sul conto ( CODICE IBAN IT57A0306901481100000002821 intestato a C’era una volta S.n.c).

L’entrata e l’uscita in asilo

Si richiede il rispetto degli orari di ingresso e di uscita. I bambini non potranno entrare nelle sezioni con cibo e giochi portati da casa. Per motivi di sicurezza e di spazio, genitori e bambini potranno restare nella zona ingresso giusto il tempo per preparare il proprio figlio(max 15 minuti). Qualora i genitori fossero impossibilitati a prendere il bambino nell’orario prestabilito, sono tenuti ad avvisare le educatrici. Per ogni ora extra dovranno essere pagati 5€.   

I genitori sono tenuti a comunicare l’assenza del proprio figlio entro le ore 9.00, in caso contrario verrà addebitato il pasto.  

Le malattie

Si richiama la responsabilità dei genitori alla tutela della salute del proprio bambino per rispetto e per salvaguardare il benessere di tutti coloro che quotidianamente sono presenti nel centro; le educatrici non potranno accettare quei bambini che, al momento dell’ingresso nel nido, diano segnali di malessere(dissenteria,congiuntivite,febbre o malattie infettive come “mani bocca piede”). In caso  di malessere sopraggiunto in giornata i genitori verranno contattati immediatamente, e i bambini dovranno rimanere a casa almeno un giorno, per evitare eventuali contagi. In caso di malattie infettive si prega di avvisare tempestivamente il centro. La delibera regionale n 1016 del 7/12/2017 autorizza le educatrice a somministrare farmaci salvavita e altri farmaci necessari, la cui assunzione non è differibile in altri orari. La famiglia deve fornire una richiesta scritta con l’indicazioni precisa della terapia.

Giorni di chiusura 

Oltre le festività nazionali l’asilo rimarrà chiuso nei seguenti giorni:

2 novembre;

chiusura natalizia:24-27-28 dicembre, 2-3-4-5 gennaio

chiusura pasquale:19 aprile

26aprile; ;

31 luglio ultimo giorno.

Inoltre in caso di nevicate o alluvioni la struttura seguirà l’ordinanza del sindaco.

Feste  con i genitori

Festa di Carnevale, Festa di fine anno 

Le feste di compleanno

L’ultimo giorno di ogni mese verranno festeggiati i compleanni; in questa occasione l’asilo offrirà una torta con candeline.

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE